Certificato storico

Cosa è: è il certificato che attesta le situazioni anagrafiche pregresse e possono riguardare solamente persone che sono o sono state iscritte nell’anagrafe della popolazione residente.

Cosa è: è il certificato che attesta le situazioni anagrafiche pregresse e possono riguardare solamente persone che sono o sono state iscritte nell’anagrafe della popolazione residente.

Come si fa per ottenerlo: il certificato può essere richiesto da chiunque abbia interessi giuridicamente rilevanti.

Quanto è sostituibile con l’autocertificazione: sempre.

Chi lo rilascia: Ufficio Anagrafe

– a Montalto di Castro capoluogo, in Piazza G. Matteotti n. 11 (piano terra)

 Orari di apertura al pubblico:

Dal lunedì al venerdì mattina dalle 10:00 alle 12:00

Martedì e giovedì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30

e-mail:  anagrafe@comune.montaltodicastro.vt.it

p.e.c:    demografici.comune.montaltodicastro@legalmail.it

Addetti al Servizio:

Sig. Pacchiarotti Lorenzo –  tel 0766 870 101

e-mail: lorenzo.pacchiarotti@comune.montaltodicastro.vt.it

Sig.ra Di Antonio Vilma    – tel 0766 870 102

e-mail: vilma.diantonio@comune.montaltodicastro.vt.it

Sig. Litardi Alessio          – tel 0766 870 105

e-mail: alessio.litardi@comune.montaltodicastro.vt.it

– a Pescia Romana, presso la Delegazione Comunale in Piazza delle Mimose n. 1

Orari di apertura al pubblico:

Il lunedì, giovedì e venerdì mattina dalle 10:00 alle 12:00

Il giovedì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30

e-mail:   anagrafe.pescia@comune.montaltodicastro.vt.it

Addetti al Servizio:

Sig. Pera Natascia   – tel 0766 870 116

e-mail: natascia.pera@comune.montaltodicastro.vt.it

Quanto costa: Euro 0,52 se in bollo + marca da bollo da Euro 16.00

Euro 0,26 se in carta libera *

* Nel caso di diritto all’esenzione dall’imposta di bollo, in ottemperanza della Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 25/E del 29.03.2010, è a carico del richiedente indicare OBBLIGATORIAMENTE l’uso al quale il certificato/autentica di sottoscrizione ecc. è destinato e la norma che lo prevede; uso e norma saranno riportati dal funzionario sul documento.

Certificati o attestati redatti manualmente con RICERCA STORICA D’ARCHIVIO (art. 6 –bis tab. D allegata alla Legge n. 604/72):

oltre al pagamento dell’imposta di bollo , per ogni  singolo nominativo riportato nel certificato o attestato, è previsto anche il pagamento  del diritto di Euro 5,16; € 2,58 se il certificato è emesso in esenzione dall’imposta di bollo.

Una volta effettuata la ricerca, si è comunque tenuti al pagamento dei relativi diritti di ricerca anche in caso di sopravvenuto disinteresse.

 

Elenco dei principali motivi di esenzione dall’imposta di bollo previsti dalla Tab. All. B D.P.R. 26 Ottobre 1972 n. 642 o leggi speciali

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

11 Aprile 2021, 22:54