Concessioni di suolo pubblico

I procedimenti di istanza da parte delle imprese per il rilascio /rinnovo di concessioni temporanee e permanenti  relative alle occupazioni di suolo pubblico (con esclusione di quelli di natura “edilizia” ai privati, di competenza del Servizio Lavori Pubblici/Patrimonio) e  per la richiesta di autorizzazione e/o nulla osta per i Sottoservizi ubicanti all’intero o fuori dai Centri Abitati,  devono essere avviati esclusivamente in via telematica, utilizzando la modulistica unificata e standardizzata approvata con Accordi in Conferenza Unificata dello Stato, delle Regioni e degli Enti locali,  attraverso il portale impresainungiorno.

I procedimenti di istanza da parte delle imprese per il rilascio /rinnovo di concessioni temporanee e permanenti  relative alle occupazioni di suolo pubblico (con esclusione di quelli di natura “edilizia” ai privati, di competenza del Servizio Lavori Pubblici/Patrimonio)per la richiesta di autorizzazione e/o nulla osta per i Sottoservizi ubicanti all’intero o fuori dai Centri Abitati,  devono essere avviati esclusivamente in via telematica, utilizzando la modulistica unificata e standardizzata approvata con Accordi in Conferenza Unificata dello Stato, delle Regioni e degli Enti locali,  attraverso il portale impresainungiorno.gov.it, a cui il Comune di Montalto Di Castro ha aderito  per la gestione telematica  del servizio dello Sportello Unico delle Attività Produttive.

Per le restanti categorie, ivi compresi i privati cittadini, l’istanza di autorizzazione andrà presenta – utilizzando la specifica modulistica sotto riportata, munita degli allegati richiamati nella stessa – , a mezzo PEC all’indirizzo comune.montaltodicastro.vt@legalmail.it  o all’ufficio protocollo dell’Ente sito in Piazza G. Matteotti, 11.

Si comunica che per l’anno 2021 è prevista, ai sensi della Deliberazione di Giunta Comunale n. 94 del 28/05/2021, la riduzione dell’80% del Canone Unico Patrimoniale sulle occupazioni temporanee di suolo pubblico, quale agevolazione a supporto delle imprese in presenza di pandemia da Covid-19, da applicarsi alle attività già non esentate dai diversi provvedimenti statali.

 

Il Regolamento Comunale, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 22/04/94 e ss.mm.ii. è consultabile seguente link:

Regolamenti

Allegati (2)

Ultimo aggiornamento

13 Ottobre 2021, 17:07