amministrazione trasparente
P.zza Giacomo Matteotti n. 11 - Montalto di Castro (VT)     |     comune.montaltodicastro.vt@legalmail.it     |     0766 87011

Istituto alberghiero: dal Comune un forno per il laboratorio di pizzeria

News

Sabato 21 Gennaio 2017

L'istituto alberghiero "Alessandro Farnese" di Montalto sempre più attrezzato per l'attività scolastica dei giovani studenti. L'amministrazione comunale ha infatti donato un forno  che questa mattina è stato messo per la prima volta in funzione alla presenza del vice sindaco Luca Benni e dell'assessore ai lavori pubblici Giovanni Corona.

Il nuovo laboratorio è stato realizzato anche grazie al contributo della Provincia di Viterbo

«In questi anni - commenta il sindaco Sergio Caci - abbiamo collaborato e portato avanti numerose iniziative con l'istituto Alberghiero che sta diventando un'eccellenza nella nostra provincia. Questo grazie, oltre al nostro immancabile contributo, all'efficienza e alla grande preparazione della dirigente scolastica Andreina Ottaviani e di tutti i docenti che mettono costantemente la loro passione e professionalità al servizio degli studenti».

L'inaugurazione del nuovo forno è avvenuta in occasione dell'Open Day della scuola alberghiera, che si terrà anche domani, dalle 10 alle 18, e nei giorni 4 e 5 febbraio prossimi. Fondamentale è stata la collaborazione di Giuseppe Cravero, campione mondiale di piazza 2009 e 2015, che ha donato alla scuola un banco di lavoro e sta contribuendo alle attività dei ragazzi.

«Sono molto orgogliosa - aggiunge il dirigente Andreina Ottaviani - di come questa scuola si stia sviluppando per il territorio. Questo laboratorio va ad ampliare l'offerta formativa dell'istituto, uno dei più attrezzati in Italia. Offre ai giovani una larga possibilità di competenze riguardanti la gastronomia e uno sbocco lavorativo.

Ringrazio il sindaco e l'amministrazione comunale, la Provincia e i docenti Gennaro Ambrosio, Nino d'Agostino, Roberto Scarponi, Aldo Annunziata e Luisa Di Mauro che hanno contribuito al progetto della scuola».

Valuta la pagina - stampa