Il sindaco richiede il riconoscimento dello stato di calamità naturale per siccità

Considerato il protrarsi dello stato di siccità nel territorio comunale, il sindaco richiede, al Ministero delle Politiche Agricole ed alla Regione Lazio, lo stato di calamità naturale.

Data:
31 Agosto 2012

Considerato il protrarsi dello stato di siccità nel territorio comunale, il sindaco richiede, al Ministero delle Politiche Agricole ed alla Regione Lazio, lo stato di calamità naturale.

Leggi la lettera

 

Condividi su

Ultimo aggiornamento

31 Agosto 2012, 08:51