amministrazione trasparente

il comune

servizi

la città

il comune informa

Raccolta funghi

La raccolta dei funghi epigei spontanei è subordinata al possesso di un apposito tesserino regionale di autorizzazione, rilasciato dalla Provincia, che abilita a tale attività sull’intero territorio regionale.
Il Tesserino ha validità quinquennale decorrente dalla data del rilascio; è personale e non cedibile e può essere rilasciato a persone non minori di anni quattordici.
La domanda di rilascio del tesserino, presentata all’Amministrazione Provinciale di Viterbo, deve essere corredata di:
- attestazione di frequenza di un corso di formazione micologica della durata minima di 12 ore svolto dalle ASL, dagli Enti Locali, dalle Associazioni Micologiche di  rilevanza nazionale o regionale e da enti pubblici o privati, sulla base di uno schema unico di programma approvato dal Presidente della Giunta Regionale, su proposta degli Assessorati competenti;
- due foto formato tessera;
- copia della ricevuta di versamento del contributo annuale di € 25,82  - c/c n. 12602017 intestato all’Amministrazione Provinciale di Viterbo – Servizio Caccia e Pesca – Servizio Tesoreria. Ai sensi della L.R. n. 4/06 (legge  finanziaria regionale 2006) i raccoglitori che hanno superato i 65 anni di età sono dispensati dal versamento.
- n. 02 marche da bollo del valore corrente;
- fotocopia documento identità.
La raccolta giornaliera pro-capite di funghi epigei spontanei è determinata complessivamente in 3 kg, salvo che il raccolto sia costituito da un unico esemplare o da un solo cespo di funghi concresciuti.
Ai minori di anni 14 è consentita la raccolta, purché accompagnati da persona munita di tesserino. I funghi del minore concorrono a formare il quantitativo pro-capite giornaliero di raccolta consentito.
Ai residenti nella Regione, sprovvisti del tesserino regionale di autorizzazione, sono rilasciate a richiesta, dall’Ente competente, autorizzazioni straordinarie nominative, gratuite e giornaliere, in numero non superiore a 5 per ciascun anno solare, valide per la raccolta di funghi spontanei sull’intero territorio regionale esclusivamente in compagnia di soggetti muniti di tesserino.
I giorni per la raccolta dei funghi sono stabiliti  annualmente  con deliberazione Giunta Regionale.
Legislazione di riferimento L.R. 5 agosto 1998, n. 32.

    share
    Valuta la paginastampa

    Comune di Montalto di Castro P.zza Giacomo Matteotti n. 11 Montalto di Castro, (Lazio) 0766 87011 .

    Effettua l'accesso oppure registrati per inviare la segnalazione.